Elenco tasti di accesso rapido:

28 Giugno 2017 | CSS Accessibile


News


01 Aprile 2000

SCOPERTO NEL LAGO LO SCUDO DI GUERRA DEL FARAONE ELIRPA PRIMO

Durante i lavori di sistemazione della darsena sul lungolago è stato rinvenuto uno scudo di guerra di epoca egiziana che pare sia appartenuto al Faraone Elirpa Primo.
La sensazionale scoperta è stata confermata dal console egiziano di Milano, Innaig Agedoc (tra l’altro residente proprio a Malgrate) immediatamente informato e presente al ritrovamento.
La storia dell’enorme scudo di guerra è nota agli storici in quanto le cronache dicono che sia stato portato in Italia dai crociati e che sia poi scomparso.
Altre leggende locali raccontano che lo scudo sia stato nascosto in un luogo denominato "Antesitum Rosci" identificabile come la Rocca di Malgrate.
Come sia arrivato al lungolago di Malgrate non è ancora chiaro anche se gli storici lecchesi propendono per una teoria che riscriverebbe parte della storia di Lecco.
Lo scudo infatti sarebbe stato recuperato dai fratelli Torri Tarelli e andò nuovamente perduto quando questi naufragarono con la loro barca proprio nel tratto di lago tra la Rocca di Malgrate e Lecco.
Non portavano quindi armi ma affondarono per il carico dello scudo di guerra.
Lo scudo di guerra è esposto provvisoriamente nella sala Consiliare del Comune di Malgrate

..............................................................................................................................................................................


Facebook